GRONINGEN - OLANDA

L ‘ “Olanda terra” sommersa “dalle acque è negli ultimi anni senza dubbio uno dei punti caldi d” Europa. Possibilità di pesca sia nei laghi che nei canali (polder)
offre una valida alternativa alle mete più famose del Grande Nord.

L’inverno freddo (dicembre, gennaio, febbraio) ma anche la primavera (maggio-giugno) sono senza dubbio i periodi più redditizi ma con differenze sostanziali in inverno l’attività del pesce rallenta, e i grandi predatori hanno bisogno di fare “brodo” quindi grandi artificiali o stremears. 

Un recupero lento con pause è sempre vincente. essendo molti pesci foraggio (baitfish) la variazione di colore da parte nostra sarà l’arma vincente. Le esche più indicate in questo periodo sono sicuramente Jerkbait, luci soffuse e ottimi streamer per chi pesca a mosca.

Le canne jerk da 190cm a 230cm con una potenza massima di 100gr sono le più indicate, invece dello spinning con soft e hard bait da 240 a 270 cm per una potenza da 30 a 100 gr.

In primavera, invece, siamo costretti a ridurre le dimensioni del nostro pesce artificiale in presenza di un gran numero di pesci foraggio, così il cosiddetto

streetfishing lungo i canali e / o anche nel centro della città. Teste di piombo, pneumatici di pochi centimetri e aste leggere ci permetteranno di installare grandi
Persiani, bellissimo pesce persico (lucioperca) e talvolta Sua Maestà Luccio con combattimenti molto divertenti.

Ricorda che per pescare nei Paesi Bassi è necessaria la licenza governativa valida tutto l’anno che può essere scaricata tramite l’app

Contattaci PER IL TUO VIAGGIO

+34 696034629 ( ES ) 
Daniele 

+39 3471583346 ( IT )
Simone 

info@canariasfishing.com